Consigli per l'inverno

Preparati per continuare a pedalare anche in inverno.

Volevamo condividere con voi i nostri 5 consigli per continuare a godere del vostro Voltaire in inverno, anche quando le temperature scendono.

Il nostro consiglio numero 1

Utilizzare entrambi i freni

Infatti, su un terreno scivoloso, su foglie morte o su superfici ghiacciate, l'aderenza dei pneumatici della bicicletta diminuisce, proprio come in un'auto. È quindi necessario frenare con attenzione e controllare la velocità. Privilegiare l'uso di entrambi i freni.

Il nostro consiglio n°2

Luce nel cestino

Per evitare sobbalzi e perdite di equilibrio, non è necessario caricare troppo peso nel cestino della bici. Questo infatti sposta il baricentro della bici e la posizione della bicicletta non è più adatta al 100%.

Più peso in avanti con tempo grigio significa correre il rischio di scivolare all'infinito.

Il nostro consiglio n°3

Abbigliamento adeguato

Rimanere asciutto e caldo ti consentirà di pedalare più a lungo. Per questo vi consigliamo di indossare mantelline antipioggia o cappotti adatti che non si incastrino nella guarnitura.

Il nostro consiglio n°4

Ti starà come un guanto

Le nostre bici sono state pensate nei minimi dettagli, le maniglie con cuciture in contrasto e i poggiamani garantiscono un comfort di guida ottimale.

Quando le temperature scendono, il comfort di guida richiede anche una buona protezione per le mani. Ricordatevi quindi di indossare i guanti!

Il nostro consiglio n°5

Indossa un casco

Cattivo per l'asciugatura ma efficace nel proteggerti. Il casco sarà il tuo miglior alleato contro le cadute (temperature) ma anche contro la pioggia. Non è obbligatorio per un adulto che va in bicicletta ma resta consigliato.

Per continuare a seguire le nostre novità, ricevere ancora più consigli dal team e scoprire di più dietro le quinte del marchio, unisciti alla lettera Voltaire qui sotto e trovaci su Instagram @voltaire.cycles facendo clic sul collegamento in fondo alla pagina.

Continua a leggere

Rouler en sécurité : nos conseils pour le printemps

Racconta la tua storia

LETTERA A VOLTAIRE